Esame Visivo. Effervescenza

L'effervescenza di un vino è dovuta dalla presenza di bollicine (perlage) date dall'anidride carbonica e non perchè soffiate nella cannuccia! Esse vengono valutate in base a:

  • Grana delle bollicine

In base alla grana, le bollicine possono risultare grossolane, piuttosto fini, fini.

  • Numero delle bollicine

In base al numero, le bollicine possono risultare scarse, abbastanza numerose, numerose.

  • Persistenza del perlage

In base alla persistenza, le bollicine possono risultare evanescenti, abbastanza persistenti, persistenti.