CHI LAVORA PER WINE-STYLE.

Questo Blog nasce per gioco, un piccolo passatempo che vuole raccontare a suo modo il mondo del vino.

Queste sono le persone che aiutano a questo piccolo progetto.

Chi per il controllo dei contenuti, chi aiuta nel divulgare questa pagina e logicamente chi deve affrontare  tutte le correzioni ortografiche delle Bozze.

Un sentito grazie.

Ricordiamo che il vino come la cucina Italiana è prima di tutto il piacere di condividere e stare in completa allegria tutti in sieme.

Nella vita provo a essere una sommelier, sempre alla ricerca di piccole realtà produttive da scoprire e da raccontare :) Il mio vino preferito? Ne ho tanti, ma se proprio devo citarne uno:

R.D. Bruno Paillard 2004

(grazie Silvio per avermi convertita allo champagne ) da bere a colazione, pranzo e cena!

Valeria Tait


Vorrei dirvi che nella vita faccio cose super eccitanti ma fondamentalmente unisco la passione del buon cibo a quella del buon bere e direi che è già un grande risultato! Sommelier Ais e 3° Wset, attualmente lavoro da Cucina TeoChef
Il vino preferito varia dai momenti, oggi mi sento di dirti

Barbacarlo di Lino Maga

Silvia Alberti


Studio Scienze Economiche e Sociali

a Bolzano e nel tempo libero viaggio, leggo, ascolto musica ed esco con gli amici.

Ammetto di non essere un conoscitore di vini ma se in compagnia ne sono un grande apprezzatore

(a scapito della mia dignità, direbbero gli amici).

Alessandro Capra


nella vita studio più o meno intensamente per potermi laureare all'università di lettere moderne e nel tempo libero mi piace leggere quantità imbarazzanti di libri, ad ogni ora del giorno. Mi piace mangiare, tanto, e ,perché no, anche bere ogni tanto un buon bicchiere di vino in compagnia.
Vino preferito: purtroppo sono una pessima intenditrice in materia , ma so che il vino che più mi piace è quello bevuto con le amiche nelle serate migliori. Tra questi spicca sovente il buon vecchio Lambrusco

Roberta Carraro


Giada Vinante.